VELOCITA’ COSTANTE - GRAMMATURA VARIABILE

La variazione di densità del velo di uscita carda nasce dalla consapevolezza che il faldatore durante la fase di inversione non può recuperare il velo e alleggerirlo nello stesso momento, ottenendo così prodotti finiti con CV>= 3%.

La rivoluzione in questo nuovo brevetto è che Stiro Velo è alimentato dalla carda a velocità e densità costante, mentre in uscita genera a velocità costante una densità variabile, lasciando il faldatore libero di svolgere la propria funzione.
Per questa ragione, a differenza di tutti gli altri sistemi di profilatura esistenti sul mercato, Stiro Velo in modilità “Solo” può essere inserito in qualsiasi linea di produzione, con qualsiasi tipo di carda e faldatore funzionante.
Oltre a modificare la grammatura, stiro velo corregge l’orientamento delle fibre prima della coesione, garantendo un rapporto MD/CD senza eguali.

Test in produzione hanno dimostrato che a seconda del tipo di coesionamento fino al 10% della materia prima può essere risparmiato.

MODELLO STIRO VELO
Velocità in uscita oltre 160 m/min
Variazione di velocità della linea oltre 60%
CV <= 1%

Stiro Velo Solo

Normalmente installato nell’ingombro del tappetino di ingresso del faldatore esistente, oggi tutte le linee possono essere trasformate.
L’installazione degli encoder necessari per la sincronizzazione sulle macchine esistenti sono a carico del cliente.

Stiro Velo su X²- X³ SERIES

Lo standard delle linee di produzione moderne.
Questa soluzione è la massima espressione del rapporto qualità/prezzo.

Fusione

Fusione è il risultato di due tecniche perfette che si incontrano: Stiro velo + faldatore Bucefalo.
Il velo è trasportato da un’unico nastro, quindi dal momento in cui lascia la guarnizione non incontra nessun trasferimento del velo, prima del deposito.
Nessun limite di finezza della fibra, nessun limite del peso del velo lavorato. Il problema della ventilazione d’aria ad altissime velocità è stato eliminato alla radice, senza compromessi.

TOP